menu

Il venerdì

di Franco Genzale

24.04.2020

1)Virus e “iettatori”. 2) Vittorio Feltri, quello che definisce “inferiori” i meridionali e che Salvini e Meloni volevano al Quirinale

Nel Venerdì di questa settimana: 1) L’emergenza Coronavirus tra paura collettiva, ripartenza e cori stonati di pochi “iettatori” irpini. 2) Il caso-Vittorio Feltri: un ex Grande Giornalista, ex erede naturale di Indro Montanelli diventato razzista, uno che definisce i meridionali “inferiori”, alimenta l’odio contro il Sud, vomita veleni e sarcasmo perfino nella tragedia del Virus, e che cinque anni fa Giorgia Meloni e Matteo Salvini volevano addirittura Presidente della Repubblica.