menu

Comunicati Stampa & Varia Umanità

06.10.2018

"Campania Ambiente", Bonavitacola: «Riconosciuta la legittimità dell’operato della Giunta»

"La mancata impugnativa del governo della norma regionale sul piano di ristrutturazione della società regionale "Campania Ambiente", sbandierata da esponenti dei Cinquestelle come un grande risultato della loro azione, è solo il doveroso riconoscimento della legittimità dell’operato della Giunta Regionale in difesa delle maestranze e per il rilancio dell’azienda. Nessuna propaganda mediatica può capovolgere la realtà dei fatti. I lavoratori lo sanno bene. Adesso occorre andare avanti, con misure analoghe riguardanti Sma Campania ed accelerando la costituzione di una solida ed efficiente società unica del polo ambientale. Il nostro obiettivo è dare solide prospettive di sviluppo a società che abbiamo ereditato in condizioni di totale precarietà, finanziaria ed operativa. Misureremo lungo il cammino chi vorrà dare contributi positivi con i fatti e chi vuole fare solo chiacchiere strumentali a scopo pubblicitario".