menu

La Siringa

di Mila Martinetti

02.08.2018

Ciarcia si è “diffuso” troppo

Intervista di Orticalab a Michelangelo Ciarcia, fresco di elezione alla carica di Amministratore Unico dell’Alto Calore. Il cronista chiede: “Lei ha ottenuto soltanto il 27,4% dei consensi. Non è preoccupato per un così largo dissenso?”. La risposta: “Mi preoccupa relativamente, perché il dissenso è diffuso ma non organizzato. Al contrario, sembra che ci sia un disinteresse diffuso, testimoniato dalle tante assenze e dai voti contrari”. Cosa dire? Per stare al “diffuso” tanto caro a Ciarcia, è opinione diffusa che l’Alto Calore dovrebbe gestire l’acqua, non il vino.