menu

Comunicati Stampa & Varia Umanità

08.08.2018

Edilizia scolastica, replica dell’assessore Fortini al Presidente della Provincia di Caserta

"Le dichiarazioni del Presidente della Provincia di Caserta Magliocca lasciano esterrefatti. È inammissibile chiedere alla Regione Campania di applicare il criterio discrezionale per ammettere a finanziamento dei progetti esclusi da una selezione pubblica perché non hanno rispettato il termine di scadenza. È fuori dalle regole.
Il nostro unico interesse è far frequentare agli studenti e a tutti gli insegnanti e al personale addetto della Campania, istituti sicuri e a norma. Per questo, abbiamo inserito nel bando in questione il soccorso istruttorio, affinché la disattenzione di un Ente non mortifichi una intera comunità.
Il fatto che l’esclusione dei progetti presentati dalla Provincia di Caserta sia avvenuta per soli 15 minuti di ritardo fa rabbia a tutti, ma di sicuro non si può accusare la Regione Campania di questo ritardo. Abbiamo lavorato tanto per realizzare il nuovo Piano triennale 2018/2020 per l’edilizia scolastica grazie a cui investiremo centinaia di milioni di euro per mettere in sicurezza gli istituti.
Nei confronti della comunità scolastica di Caserta siamo stati particolarmente attenti quando abbiamo aiutato tutti i Licei, gli istituti tecnici e professionali, a rischio di chiusura, con un contributo straordinario di 40.000 euro. Non era una nostra competenza, ma quando si tratta di diritti, la Regione Campania non arretra mai di un passo".