menu

Persone

Le interviste di Franco Genzale

05.02.2019

Francesco De Pascale, il Sommelier Professionista con il “marchio” di famiglia

Francesco è il più giovane dei tre fratelli De Pascale che mantengono in vita, orgogliosamente e con successo, la tradizione della “pasticceria” avellinese fondata nel 1850. Dieci anni fa, il primo dei tre, Sabino, si trasferì in Australia, ma per continuare lì il mestiere tramandatogli dal compianto papà Nino. Francesco e Roberto sono rimasti ad operare al Corso di Avellino: sempre rigorosamente insieme, però con ruoli differenziati. Roberto cura l’antica arte di famiglia, la pasticceria. Francesco – ospite di questa puntata di Persone – è l’ideatore e animatore dell’Enoteca. Niente di improvvisato nemmeno in questo settore: il “rampollo” De Pascale – oggi 45enne – è stato l’irpino più giovane a conseguire – nel 1998 – la qualifica di Sommelier Professionista: un primato di cui va orgoglioso, anche perché all’epoca, dopo il corso triennale, c’era da superare un Esame di Abilitazione decisamente “tosto”.
Un’altra bella storia dell’Avellino che produce, quella dei De Pascale. Ve la raccontiamo con la testimonianza di Francesco. Buona visione.