menu

La Siringa

di Mila Martinetti

06.01.2019

I “fantasmi” del segretario Pd Di Guglielmo

Il segretario provinciale Pd “a tutti i costi”, Giuseppe Di Guglielmo, si è espresso in merito alle polemiche sull’applicazione del Decreto Sicurezza. Ha detto: “Nella pratica, con questo provvedimento gli immigrati non scompariranno, ma la mancata iscrizione all’anagrafe li trasformerà in fantasmi, che continueranno a girare nei Comuni irpini, preda della criminalità organizzata”. Cosa dire? Peccato che Di Guglielmo non si preoccupi altrettanto dei fantasmi, invece regolarmente iscritti all’anagrafe Pd, grazie ai quali si ritrova a fare il segretario provinciale del partito.