menu

Il venerdì

di Franco Genzale

10.05.2019

Il caso Sibilia. Il caso Coluccino. Il caso Festa, D’Agostino, Mancino

Nel Venerdì di questa settimana: 1) La Lioni-Grottaminarda ancora ferma. Dobbiamo ringraziare il Sottosegretario Cinque Stelle Carlo Sibilia. Vi spieghiamo perché. 2) Il caso della candidata al Consiglio comunale di Avellino, Rita Coluccino, finita agli arresti domiciliari con l’accusa di spaccio di droga. Perché è un episodio squisitamente di cronaca giudiziaria e non politico. Perché ogni tentativo di speculazione elettorale è un segno di inciviltà politica. 3) Gli attacchi del candidato sindaco di Avellino Gianluca Festa a Nicola Mancino e il silenzio imbarazzante di Angelo Antonio D’Agostino, amico dell’ex Presidente del Senato e sostenitore di Festa.