menu

Comunicati Stampa & Varia Umanità

04.08.2018

Impianti rifiuti, videosorveglianza 24 ore su 24 e sanzioni fino alla revoca delle autorizzazioni

Approvato in Consiglio regionale l’emendamento che stabilisce una serie di misure di prevenzione e di monitoraggio dei siti di stoccaggio che nelle settimane scorse hanno registrato incendi con gravi conseguenze a livello ambientale e sanitario oltre a frenare il complesso ciclo dei rifiuti. Si stabilisce tra l’altro, da un lato la sorveglianza h.24 degli impianti privati e dall’altro si affida all’Arpac il compito di verificare e sanzionare, fino alla revoca delle autorizzazioni, l’efficacia dei sistemi di sorveglianza e prevenzione. L’importanza dell’iniziativa è stata sottolineata negli interventi del Presidente Vincenzo De Luca e del Vicepresidente Fulvio Bonavitacola.