menu

Buongiorno

08.01.2019 - Buongiorno Irpinia

Ma Zingaretti lo sa con chi si “accompagna” in Irpinia?

Il Governatore del Lazio nonché candidato alle Primarie per la segreteria nazionale del Pd, Nicola Zingaretti, è politico di sicuro spessore culturale e morale, oltre che persona affidabile e rigorosamente coerente. Oggi farà tappa ad Avellino per il suo tour elettorale, e a attenderlo ci saranno – tra gli altri – i due cacicchi locali che si sono dichiarati “zingarettiani” della prima ora e chissà perché.

Si tratta di “Enze” De Luca, che però ha già detto che per le Primarie regionali voterà il candidato di Martina, avversario di Zingaretti, giusto per dare un senso alla coerenza politica. È lo stesso “Enze” De Luca, vale ricordarlo, che attraverso il fido Michelangelo Ciarcia trascinò in tribunale l’attuale segretario provinciale del Pd, Giuseppe Di Guglielmo, accusandolo di aver avallato un tesseramento fasullo e un congresso per ciò stesso falso, salvo però a stringersi oggi in un cristiano abbraccio con il medesimo Di Guglielmo per ottenere briciole di potere nel partito. Una operazione di volgare trasformismo, insomma, che fa il paio con il voto “disgiunto” alle Primarie nazionali e regionali.

L’altro cacicco è Gianluca Festa, quello che ostenta i gradi di dirigente provinciale del Pd e intanto puntualmente vota i candidati presidenti alla Provincia di Forza Italia: quattro anni fa lo fece con Mimmo Gambacorta, il 31 ottobre si è ripetuto con Domenico Biancardi. Ed è il medesimo Festa, vale ricordare anche questo, che al ballottaggio delle comunali di Avellino ha boicottato il candidato sindaco del centrosinistra, Nello Pizza, contribuendo alla vittoria (di Pirro) dei 5 Stelle.

Ora, per carità, chi si accontenta gode ed è assai probabile che a Zingaretti non dispiaccia affatto raccogliere in Irpinia anche voti di queste provenienze. La domanda – per Zingaretti e non solo – nasce però spontanea: veramente pensate di poter tirare il Pd fuori dalle macerie politiche e morali con questa gente e con questi metodi? Auguri e figli maschi.