menu

Buongiorno

04.01.2019 - Buongiorno Irpinia

“Noi con Loro” riceve ancora contributi dal Comune di Avellino. Però!

Sono alcuni mesi che non scrivo un rigo sullo scandalo Aias-Noi con Loro. La vicenda giudiziaria sta facendo il suo corso. Molto probabilmente il secondo filone dell’inchiesta chiarirà altri profili non ancora definiti. Insomma, agli eventuali sviluppi seguiranno i commenti. E tanto in attesa del processo.

Pochissime righe vanno doverosamente spese, comunque, dopo la notizia di “bianca” riportata dall’edizione provinciale de “Il Mattino” di mercoledì.

In buona sostanza, nonostante la tempesta giudiziaria che ha interessato nomi eccellenti ai vertici di Aias e Noi con Loro, con un solido castello accusatorio che ipotizza reati infamanti a carico di Annamaria Scarinzi De Mita e Gerardo Bilotta, il Comune di Avellino si è visto comunque costretto a versare a Noi con Loro un contributo 2018 di 20mila euro. E tanto perché la convenzione del 1988 è stranamente ancora in vita nonostante che l’ex Amministrazione Foti ne abbia deliberato la revoca.

Non è il caso, almeno per ora, di addentrarci nelle questioni di natura civilistica che regolano gli strani rapporti Comune-Noi con Loro. Una domanda, piuttosto, all’ex sindaco 5 Stelle Vincenzo Ciampi: ma che governo di cambiamento è stato il suo se non è riuscito nemmeno ad evitare questo ulteriore esborso di soldi pubblici nel quadro di scandalosa evidenza del caso Aias-Noi con Loro? Chi avrebbe dovuto dare attuazione alla delibera Foti e quali sono i motivi ostativi che hanno impedito il corso amministrativo delle cose?