menu

La Siringa

di Mila Martinetti

05.09.2017

Scheletri negli armadi

La notizia di cronaca è decisamente scioccante. In un’abitazione di via Papa Giovanni XXIII a Grottaminarda è stato rinvenuto, in avanzato stato di decomposizione, il cadavere di un 74enne. Nessun dubbio sulle cause naturali del decesso dell’uomo. Il cui figlio, però, è finito sotto inchiesta con un’accusa infamante: avrebbe occultato il cadavere per settimane al fine di incassare la pensione di suo padre. Sdrammatizziamo. Il fatto di cronaca potrebbe fornire un’idea originalissima al Movimento 5 Stelle se vincerà le prossime elezioni: finanziare il reddito di cittadinanza per i giovani occultando i propri scheletri negli armadi.